Sgorbati Group ed il mondo della lavorazione degli ortaggi

Di seguito trovi tutti gli articoli scritti per il blog da Alberto Sgorbati e varie altre notizie di interesse per il settore della lavorazione e trasformazione di frutta e verdura.

Per comodità puoi leggere gli articoli di una delle categorie, selezionando tra:

Case History

  Sfida: il cliente, azienda che produce e commercializza ortaggi freschi, ci ha contattato perché necessitava un metodo di confezionamento del sedano fresco che fosse rapido ed “ecologico” (utilizzando materiale riciclabile), ed allo stesso tempo consentisse di personalizzare l’offerta. A tutto ciò si aggiungevano altre due necessità: fare in modo che la linea di confezionamento scartasse i pezzi sottopeso e che fosse integrabile nel sistema gestionale aziendale, rispondendo così alle direttive del piano transizione 4.0. La capacità richiesta doveva essere di 60 battute al minuto.   Cosa abbiamo fatto: insieme al nostro partner tedesco Project abbiamo studiato il layout della......

News

Le carote sono disponibili in molte forme e dimensioni, da lunghe e dritte a strane e contorte, ma i consumatori hanno spesso paura della verdura deforme. Da quelle che sembrano abbracciarsi, a qualcosa di un po’ più “a luci rosse”, se si coltiva carote biologicamente è in realtà abbastanza comune che il vegetale arancione non sia dritto.   Ma una nuova ricerca della Ohio State University ha scoperto che gli acquirenti hanno bisogno di un po’di persuasione quando si tratta di raccogliere vegetali stravaganti al supermercato. Come si fa a convincere le persone a comprare verdure deformi? Lo studio ha......

Case History

  Sfida: vi ricordate quando, da piccoli, vi dicevano: se fai bene i tuoi compiti, poi i risultati arrivano…ecco, è un po’ ciò che abbiamo fatto col nostro cliente Ortonuovo che, già in possesso di una nostra scollettatrice per carote, ci ha contattati per valutare l’opportunità di inserire anche una pelatrice per carote nella propria linea, al fine di migliorare i propri processi e ridurre i costi di lavorazione.   Cosa abbiamo fatto: l’idea iniziale del cliente era di noleggiare la macchina per verificarne le potenzialità con i propri occhi; questo l’avrebbe però esposto a dei costi da sostenere a......

News

Un nuovo studio che ha esaminato più di 2500 specie animali e vegetali suggerisce che l’agricoltura dovrebbe essere il più possibile ad alto rendimento e concentrata in piccole aree, lasciando più spazio per gli habitat naturali, ma coprendo comunque le nostre esigenze alimentari. Questa ricerca mostra che la maggior parte delle specie selvatiche starebbe meglio se si adottasse questo approccio, piuttosto che cercare di condividere la terra con l’agricoltura. Infatti, anche l’agricoltura rispettosa della fauna selvatica danneggia la biodiversità ed inoltre necessita di più terra per produrre la stessa quantità di cibo. Il team di ricercatori arriva a dire che,......

Case History

  Sfida: il Cliente necessitava di tagliare circa 1.000kg/h all’ora di peperoni, funghi, melanzane, carote, carciofi, peperoncini, pomodori secchi, sedano e cavolfiori in vari formati di taglio. Fino ad oggi aveva effettuato le varie operazioni di taglio con una vecchia taglierina per funghi o manualmente, con un basso risultato produttivo e qualitativo oltreché con un gravoso impiego di manodopera.   Cosa abbiamo fatto: grazie alla nostra partnership con Jegerings (costruttore tedesco di macchinari per la lavorazione delle verdure) ed alla sua “camera prove”, abbiamo potuto  testare su una taglierina a nastro tutti i vari formati con i differenti prodotti riscontrando......

News

Gli scienziati esplorano se il terroir lascia un’impronta duratura. Circa sette anni fa, Kristin e Josh Mohagen erano in luna di miele nella Napa Valley in California, quando sentirono un odore sorprendente nei loro bicchieri di Cabernet Sauvignon: il pepe verde. Un viticoltore ha spiegato che l’uva in quella bottiglia era maturata su una collina accanto a un campo di peperoni verdi. “Quella è stata la mia prima esperienza con il terroir“, dice Josh Mohagen. Questo fatto destò in loro molta impressione. Ispirati dal loro periodo a Napa, i Mohagen tornarono a casa a Fergus Falls, Minnesota, e lanciarono un’attività......

Case History

  Sfida: Il cliente necessitava una linea per il taglio dei panetti di polpa di zucca surgelata che, con le classiche taglierine, aveva problemi di qualità (elevato scarto) e alti costi di manutenzione (frequente sostituzione delle lame).   Cosa abbiamo fatto: Non potendo orientarci verso le classiche soluzioni di taglio, ci siamo orientati verso quella che ritenevamo essere la migliore alternativa in ottica di efficacia e di fattibilità:  il taglio ad acqua. Abbiamo contattato uno dei maggiori produttori mondiali di questo tipo di soluzioni, per verificare che potesse soddisfare le specifiche necessità del cliente, sia in termini di velocità che......

News

Dimentichiamoci i campi, in Liguria il progetto Nemo’s Garden coltiva fragole, basilico, lattuga, ed altri ortaggi in biosfere trasparenti sottomarine, ancorate al fondo del mare. Le piante sono mantenute idratate da gocce d’acqua che si condensano sulle pareti interne delle biosfere e dalla temperatura quasi costante tra il giorno e la notte. Questa anomala azienda agricola si trova nella baia di Noli, in provincia di Savona. Nell’estate del 2012, Sergio Gamberini, fondatore della società di attrezzature subacquee Ocean Reef Group, si stava godendo una vacanza al mare sulla Riviera ligure. Riposando tra un’immersione e l’altra, si divertiva a passeggiare lungo......

Case History

  Sfida: Ricevere 50 tonnellate di patate all’ora per farne chips può sembrare un’enormità, ma non se si è uno dei maggiori produttori italiani. Il Cliente, a seguito di un programmato ampliamento dello stabilimento produttivo, necessitava di una nuova linea di scarico patate. La linea doveva avere determinate caratteristiche: permettere lo scarico dei camion sia lateralmente che posteriormente rimuovere terra  e sassi, patate sotto-calibro, scarti e corpi estranei calibrare le patate riempire le casse. Inoltre vi erano vincoli spaziali (dati dalle dimensioni del piazzale di scarico, in cui manovrano i camion), di logistica interna del magazzino e, chiaramente, di budget.......

News

Una relazione dell’UE sostiene modifiche legislative che possano consentire l’editing genomico in agricoltura. Tuttavia, il dibattito è in corso e gli agricoltori biologici vogliono continuare a etichettare i prodotti come OGM, per garantire che vengano effettuati controlli di sicurezza. La Commissione Europea ha appena pubblicato una relazione (il 29 Aprile 2021)  sull’utilità delle tecniche di editing genomico nella ricerca, nell’industria, nell’agricoltura e nelle applicazioni farmaceutiche. Questo lavoro si basa sui contributi di esperti e consulenti della Commissione Europea, del Meccanismo di Consulenza Scientifica e del Centro Unificato di Ricerca. L’uso di tecniche di riproduzione di precisione nelle piante è vietato......

Case History

  Sfida: A differenza dei navigatori, per i quali la terra è un vero miraggio, per chi ha a che fare con la lavorazione di tuberi e vegetali, la terra rappresenta invece un incubo. Il Cliente, uno dei principali produttori italiani di alimenti surgelati, aveva proprio un problema di terra sulla propria linea di ricezione patate e carote. Ricevendo questi prodotti da terreni particolarmente pesanti, la linea in sua dotazione non riusciva a lavorare efficacemente quanto c’era in entrata, portando così troppa terra e sassi nella successive aree di lavorazione, pregiudicando il corretto lavaggio dei prodotti. Inoltre, dovendo lavorare con......

News

Le basi economiche degli odierni sistemi alimentari e agricoli continuano ad essere dominate da una particolare attenzione alla produttività e all’aumento delle rese. Questo ha distorto ciò che si prende in considerazione nelle valutazioni di come il cibo viene prodotto, lavorato, scambiato, venduto e mangiato. Inoltre, ha portato alla produzione massificata di colture di base e alla proliferazione di pratiche insostenibili, quali la deforestazione per aumentare la produzione, l’allevamento intensivo di bestiame, la contaminazione ambientale attraverso l’uso di pesticidi e fertilizzanti, il degrado del suolo e altro ancora. Il modo in cui queste pratiche stanno oltrepassando i limiti del nostro......

Case History

  Sfida: il Cliente , un grossista italiano di funghi, con produzione di funghi in Romania, ci ha sottoposto la sua necessità di automatizzare la linea di confezionamento e di creare una linea di cernita per i funghi, che riceve surgelati.   Cosa abbiamo fatto: insieme al cliente abbiamo individuato le specifiche di attuazione immediata e quelle che si sarebbero rese necessarie per gli sviluppi futuri. Abbiamo quindi progettato una linea per la cernita manuale, comprensiva di apertura scatole, raggi x (per la verifica che non vi siano corpi metallici all’interno delle scatole) e cernita, immissione in bins; inoltre abbiamo......

News

Quando la maggior parte delle persone pensa all’elettrificazione dei trasporti, pensa naturalmente alle auto elettriche. E tutti quei nuovi modelli in uscita, dalla Mach-e di Ford all’ID.4 di Volkswagen, sono super entusiasmanti. Ma di uguale importanza sono tutti quegli altri veicoli grandi e piccoli che non trasportano passeggeri in viaggio o al bar del paese, ma che stanno laboriosi dietro le quinte. Veicoli come i grandi autoarticolati che trasportano merci attraversando i confini degli stati, i furgoni che consegnano i pacchi alla porta delle abitazioni, i camion della spazzatura che raccolgono i nostri rifiuti, i carrelli elevatori che spostano i......

Case History

Sfida: è proprio vero che da cosa nasce cosa…siamo stati contattati da un Cliente in cerca di una soluzione per il taglio delle patate, poiché quelle di grosse dimensioni gli creavano problemi nella fase di cottura. Durante il primo incontro sono emerse ulteriori esigenze, in ambito lavaggio e selezione, per cui siamo stati incaricati di svolgere un’ analisi prelimare, al fine di valutare spazi e costi, oltre che benefici, delle soluzioni proposte. La difficoltà del progetto risiedeva nel riuscire ad ottimizzare gli spazi a disposizione, veramente contenuti.   Cosa abbiamo fatto: con la collaborazione dei nostri partner tecnologici abbiamo iniziato......

News

Secondo uno studio pubblicato su Renewable Energy, i sistemi di irrigazione a basso costo potrebbero aiutare gli agricoltori di località remote a ridurre il costo dell’energia e la loro carbon footprint (l'”impronta di carbonio” è la misura che esprime in CO2 equivalente il totale delle emissioni di gas ad effetto serra associate direttamente o indirettamente ad un prodotto, un’organizzazione o un servizio). Alcune aziende agricole possono persino eliminare del tutto la necessità di avere un generatore per ogni sistema di irrigazione. I progressi tecnologici hanno fatto avanzare l’agricoltura negli ultimi anni. Ciò aumenta la produttività, ma talvolta aumenta anche i......

Case History

Sfida: Si può pelare una rapa allo stesso modo di una patata? Il nostro cliente, produttore di ortaggi di V gamma, necessitava di testare un nuovo prodotto, le rape gialle, che però non riusciva a pelare con le pelatrici abrasive a rulli utilizzate per le patate. Le rape gialle hanno infatti una buccia più dura delle patate e, soprattutto, un picciolo molto duro che, se non accuratamente rimosso, si nota e compromette esteticamente il risultato.   Cosa abbiamo fatto: abbiamo effettuato delle prove di pelatura con diverse pelatrici, sia a coltelli che abrasive, e con diverse grane di carborundum, per......

News

Può sembrare qualcosa di un film futuristico di fantascienza, ma gli scienziati sono riusciti a progettare piante di spinaci in grado di inviare e-mail. Attraverso la nanotecnologia, gli ingegneri del MIT di Boston hanno trasformato gli spinaci in sensori in grado di rilevare materiali esplosivi. Queste piante sono quindi in grado di trasmettere queste informazioni in modalità wireless agli scienziati. Le piante potrebbero essere utilizzate per rilevare inquinamento, siccità in arrivo e materiali esplosivi. – Copyright Canva Quando le radici degli spinaci rilevano la presenza di nitroaromatica nelle acque sotterranee, un composto spesso trovato in esplosivi come le mine terrestri, i nanotubi di carbonio all’interno......

Case History

Sfida: come triplico la capacità di una linea di lavorazione delle patate, aumentando allo stesso tempo la qualità del prodotto in uscita, gestendo il tutto da remoto? Coppola srl, di Montesarchio (BN), è un’azienda dedita al commercio ed alla lavorazione delle patate; ci ha espresso la necessità di aumentare la propria capacità di ricezione del prodotto (attestata a circa 10t/h) nonché la qualità della lavorazione, includendo sterratura e calibratura prima del confezionamento. Ci ha inoltre richiesto che siffatta linea risponda ai requisiti di industria 4.0, con l’obiettivo di digitalizzare i dati di produzione e poter in tal modo prendere decisioni......

News

Si dice “sei quello che mangi”, ma in realtà, la tua dieta avrà un impatto molto maggiore su ciò che probabilmente diventerai in futuro. La genetica rappresenta meno del 20% in un’aspettativa di vita sana, il restante 80% è opera di fattori come la dieta e lo stile di vita. Le scelte alimentari, quindi, possono ridurre il mantenimento della salute, senza che ce ne rendiamo conto, fino a quando non è troppo tardi. Potrebbe non esserci una singola dieta in grado di prevenire le malattie, ma le prove suggeriscono che ce n’è almeno una che aiuterà ad aumentare l’aspettativa di......

Iscriviti alla newsletter


Vuoi essere sempre aggiornato sugli articoli di Alberto e sulle news del settore ortofrutticolo? Clicca sul pulsante ed inserisci i tuoi dati per non perdere nessuna novità di settore!

ISCRIVITI ORA